Il primo fiore all’uncinetto

In CategoryAttività con bambini, Giochi per bambini, Uncinetto, Uncinetto mie realizzazioni, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

La mia figlia più grande ( 6 anni) oggi ha fatto il suo primo fiore all’uncinetto e ne è talmente orgogliosa che ho deciso di metterglielo sul blog in modo, poi, da farle vedere che le sue opere viaggiano nel mondo di internet.

Si è allenata qualche giorno a fare le classiche catenelle da principianti però, visto che le riuscivano bene ho pensato di farle fare, con un piccolo aiutino, anche qualcosa che le desse più soddisfazione.

Ho fatto fare a lei 5 catenelle di avvio, chiuse in cerchio. Ci ho lavorato dentro io 12 maglie alte e poi ho fatto lavorare a lei i singoli petali con 6 catenelle ciascuno, chiudendoli io con una maglia bassisima ogni volta che concludeva un petalo. Ha, poi, realizzato, da sola il gambo con 12 catenelle e l’ho aiutata a lavorarci anche la foglia aggiungendo a metà gambo altre 7 catenelle chiuse sul gambo stesso. Ho ricamato il centro del fiore, di rosa, come mi ha chiesto lei.

Le ha dato molta gioia questo lavoretto e ci ha giocato, una volta finito, tutta la sera mettendogli un nome (segreto!). Quanto basta poco per far felici i bimbi!

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Amigurumi Topolino

In CategoryAmigurumi, Giochi per bambini, Uncinetto mie realizzazioni, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

Ecco che oggi si inaugura una serie di lavori fatti con la tecnica dell’Amigurumi che tanto mi ha entusiasmata quando l’ho scoperta, tempo fa. E’ una tecnica che permette di realizzare in poco tempo una serie di oggettini e piccoli animali che risultano parecchio graditi ai bambini. Si possono fare pupazzi, portachiavi, ma anche piccole bomboniere e decorazioni. Inizio con una cosa facilissima e dal risultato molto carino se si vuol creare un piccolo amichetto con cui i nostri bimbi possono giocare: un topolino.

Come sempre condivido lo schema su come realizzarlo e stavolta non c’è stato bisogno di scriverlo interamente in quanto ho utilizzato quello trovato in questo sito che ho, al solito, un po’ reinterpretato. Il pupazzino ha un’altezza di circa 12 cm che può variare leggermente a seconda dello spessore del filo che usate.

Rispetto al modello originale, ho preferito non utilizzare gli occhi di plastica incollati perchè ritego più sicuro, per l’uso che ne possono fare i bambini più piccoli (cioè ingoiarseli), ricamare con il filo le piccole pupille.

Lo schema che ho trovato è in inglese, ma trattandosi di tutta maglia bassa (single sticht, sc) non ci sono grossi problemi di comprensione. In ogni caso potete andare alla pagina dell’ABC uncinetto in cui trovate il link alle traduzioni ed un aiuto alla comprensione dei vari punti. I vari traduttori in rete vi saranno d’aiuto se non comprendere qualche parola.

Buon divertimento.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Scarpine da neonata (di benvenuta!)

In CategoryAccessori Baby, Uncinetto, Uncinetto mie realizzazioni, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

Un piccolo regalo per dare il benvenuto alla bambina di due carissimi amici. E’ un classico dell’uncinetto, ma ho fatto un po’ fatica a trovare modelli di scarpette da neonata che avessero le caratteristiche che volevo: mi piaceva fossero un pochino più moderne di quelle che si trovano nei libretti di uncinetto degli anni ’70 e poi volevo personalizzarle un po’ inserendo una rosellina. Il risultato è quello che vedete sotto.

Ho trovato il modello a cui mi sono ispirata qui, ma l’autrice aveva realizzato  le sue scarpette con i ferri, mentre io ho declinato il tutto per lavorare con l’uncinetto.  Il consiglio è di usare un filo (io ho usato lana, perchè fossero più calde) abbastanza grosso altrimenti la taglia vi verrà adatta ad una bambola. Dunque realizzate un quadrato di 10 cm di lato ed un triangolo rettangolo con due lati della stessa misura (10 cm). Vi mostro la foto sotto in cui vedere i pezzi di una singola scarpetta da montare.

Per le principianti si può lavorare tutto a maglia bassa (single crochet) facendo le scalature di punti per ottenere il triangolo (vedi, per un aiuto, la pagina dell’ABC uncinetto). Io ho scelto una trama un po’ più complicata, ma che mi sembrava avesse una resa migliore e che rendesse un po’ più particolari le scarpette. L’ho trovata in questo sito (in cui potete trovare molti spunti interessanti) ed ho utilizzato questo piccolo schema (le interpretazioni dei segni grafici le trovate qui).

Divertitevi, buon lavoro. E….benvenuta Emma!!!

Mi piacerebbe che chi di voi realizza una paio di scaripine con queste mie indicazioni mi mandasse una foto perchè vorrei aprire la rubrica “Fatto da Voi”.

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Orecchini Due Cerchi

In CategoryAccessori, Gioielli, Uncinetto, Uncinetto mie realizzazioni, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

Cercando in rete si trovano molti orecchini fatti ad uncinetto, ma io volevo realizzarne un paio la cui caratteristica principale fosse la semplicità. Così ho deciso di usare la sola maglia bassa e di sfruttare un cotone verde smeraldo che avevo acquistato in estate. Ecco il risultato. Sono piaciuti a mia sorella cui li ho volentieri regalati a patto che……facesse da modella nelle foto.

 

Si realizzano molto semplicemente lavorando maglie basse attorno a due cerchietti da tenda (vedi foto sotto) che si trovano in qualsiasi merceria. Ho iniziato con il cerchietto più grande e, una volta riempito di maglie basse (il numero di maglie ovviemente varia a seconda della grandezza del cerchietto), ho iniziato a lavorare sull’altro cerchietto fino alla metà; ho, poi, inserito il gancino dell’orecchino attraverso la lavorazione di una maglia bassissima e ho poi finito di riempire il secondo cerchio per la metà che mancava. Lavorazione semplice, senza mai staccare il filo. Riesce veramente a tutti. Divertitevi e usate il cotone del colore che più vi piace.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lo scaldacollo in lana

In CategoryAccessori, Uncinetto, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

I lavori creativi ed i blog favoriscono le amicizie ed incrementano la voglia di condividere gli interessi.

Prima di aprire il mio blog/ sito temevo che stare tanto in rete mi avrebbe tolto qualcosa in termini di amicizie, quelle “vere”, quelle con le persone che posso vedere e toccare. E che le amicizie create virtualmente in rete sarebbe comunque state poco preziose. Mi sbagliavo in tutti e due i casi.

Da quando navigo e visito blog e siti ho trovato tante persone interessanti e disponibili a condividere gli interessi. Prima di conoscere Tiziana di MyMeiTai non mi sarei mai sognata di poter ricominciare a fare l’uncinetto con assiduità, come facevo quando avevo 12 anni. Visitando il suo sito e quelli di altre amiche virtuali creative mi sono sentita, come dire, sostenuta e invogliata a riprendere in mano la mia passione. Cosa c’entra questo con lo scaldacollo?

Ecco. Ieri la mia collega di lavoro ( quello “vero”, reale ) mi ha fatto vedere un bellissimo lavoro che ha realizzato lei all’uncinetto (e si scoprono altri interessi comuni, oltre alla professione che svolgiamo insieme) e ho pensato che ancora un volta il mio blog poteva rendersi utile e incrementare un già bel rapporto.

Il lavoro è questo scaldacollo, di cui volentieri vorrei attribuirmi la maternità, ma che, in realtà ha realizzato Barbara.

Io, con il suo consenso,  ho creato lo schema e con il suo consenso, e secondo il principio di condivisione dei saperi e dei mestieri (che sta alla base di questo sito) ve lo metto a disposizione qui.

E grazie, Barbara.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Bomboniera

In CategoryBomboniere, Uncinetto, Uncinetto mie realizzazioni, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

Oggi il classico dei classici all’uncinetto: le bomboniere.

Questo modello molto semplice l’avevo realizzato ormai diversi anni fa e l’ho ripreso, perchè, comunque, lo preferisco alle tante bomboniere che si vedono in giro troppo elaborate e scicchettose. Inoltre, una volta svuotato dai confetti può essere utilizzato come sottobicchiere.

Si lavorano due centrini separati e poi si cuciono insieme inserendo i confetti in un sacchettino di raso o stoffa a vostro gusto.


Ed ecco il risultato.

A me sembra piuttosto piacevole.  Trovate la scheda per realizzarlo nella sezione schemi gratuiti del sito. Vedrete che è facilissimo.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Fasce per capelli

In CategoryAccessori per capelli, Uncinetto, Uncinetto mie realizzazioni, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

Dedico un altro post agli accessori per capelli. Queste sono due fasce molto semplici da realizzare e adatte sia per bambine che per adulti. Basta un po’ di cotone colorato e un elastico che si trova tranquillamente in qualsiasi merceria. Oggigiorno il problema, purtroppo, non è trovare gli oggetti all’interno di una merceria, è proprio trovare una MERCERIA!!  Mi rattrista molto dire che conosco alcune cittadine (nemmeno tanto piccole) in cui non si trova più un negozio che venda lane, cotone, bottoni e tutto ciò che serve per realizzare a mano in casa o recuperare abbigliamento e accessori. E’ vero che tanto si può acquistare in internet, ma a me alcune cose piace sentirle e toccarle prima di comprarle e la scomparsa di questi negozi, in cui , magari trovavi anche la commessa che ti sapeva dare consigli, mi sembra una perdita….

Comunque qui dove abito, per foruna, siamo tre gatti, ma di mercerie ce ne sono ancora due. Buon segno!

I modelli per queste fasce li trovate a questo link, dove ci sono anche altri accessori per capelli che ho già realizzato e che prossimamente vi posterò. Buon lavoro!

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Anelli ad uncinetto

In CategoryGiochi per bambini, Gioielli, Uncinetto, Uncinetto mie realizzazioni, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

Volete far contente le vostre bambine in pochi minuti di lavoro all’uncinetto?

Ho trovato qui uno spunto per fare alla mia bambina un bell’anellino veloce.

 

 

Ho, poi, reinterpretato lo schema iniziale perchè lei non resisteva se al dito non metteva qualcosa di rosa.

Alla fine ho ottenuto due piccoli oggetti piaceoli, con cui ha giocato moltissimo e che considera proprio preziosi….

Provate anche voi a realizzarli. Stavolta non metto lo schema in pdf perchè a questo sito trovate la realizzazione passo passo che potete prendere come spunto e fare le vostre variazioni al tema.

Buon lavoro!

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Palline di Natale a uncinetto

In CategoryDecorazioni Natale, Uncinetto, Uncinetto mie realizzazioni, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

Oggi, visto l’avvicinarsi delle feste natalizie, vi propongo un lavoretto abbastanza semplice e di poco costo, ma dall’effetto molto piacevole.

Ho utilizzato delle palline da ping pong e degli anellini da tenda per realizzare delle decorazioni da appendere all’albero di Natale.  Le palline si trovano in qualsiasi negozio di giocattoli o di bricolage (io ho riciclato quelle di un vecchio gioco dei miei bambini), mentre gli anellini da tenda sono in tutte le mercerie e possono essere di plastica o di metallo (come quelli che ho usato qui io).

Non fatevi spaventare dalle due pagine di spiegazione, che trovate, come sempre, nella sezione schemi gratuiti, scaricabili in pdf. La realizzazione di queste palline è davvero semplice.

Una è proposta in verde e oro, l’altra in verde e argento. Ovviamente si possono creare infinite varianti e potete anche usare, per un effetto ancor più natalizio, le palline argentate o dorate che di solito si appendono così come sono, all’albero. Ovviamente dovrete scegliere una dimensione abbastanza piccola o adattare la lavorazione aumentando le maglie a seconda della grandezza della pallina da rivestire.

Comunque scegliate di fare, divertitevi. Buon lavoro.

Per le principianti: potete trovare come eseguire i punti descritti nelle istruzioni nella pagine di scuola di uncinetto.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Fermaglio rosellina

In CategoryAccessori per capelli, Uncinetto, Uncinetto schemi gratuiti
ByIre

Un piccolo lavoro da fare in pochi minuti. E’ molto semplice, ma il risultato è stato molto gradito alla mia bambina e credo lo sarà anche alle vostre se amano i fermagli per capelli. Si tratta di una rosellina fatta ad uncinetto e cucita su un fermaglio per capelli. Sistemato in una bella scatolina potrebbe diventare anche un regalo carino per un’amichetta (visto che ci avviciniamo a Natale).

Potete trovare lo schema per eseguirlo nella sezione schemi gratuiti del sito. Divertitevi a realizzarlo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Creative Commons License
Except where otherwise noted,
content on this site is licensed
under a Creative Commons
Licence. .

My Stick Family from WiddlyTinks.com
is Spam proof, with hiddy
Theme Tweaker by Unreal